REGISTRA IL TUO MARCHIO

Se dovete registrare un marchio e vi siete chiesti “ci sono truffe sulla registrazione marchio?”, la risposta è SI ESISTONO TRUFFE IN QUESTO AMBITO.

In questo video vi spiego di che tipo sono e come riconoscerle.

Prima però faccio una premessa per fare chiarezza sui costi di registrazione di un marchio:

1- Le tasse si pagano subito, cioè nel momento in cui si deposita la domanda di marchio;

2- Oltre le tasse l’unica spesa possibile è quella dell’eventuale professionista che vi ha seguito nel deposito della domanda di marchio.

Tra un attimo capirete perché è importante evidenziare questi due aspetti.

Esistono delle società che hanno nomi simili e confondibili con i nomi ufficiali degli Uffici Centrali effettivamente preposti.

Queste società consultano le banche dati pubbliche e prendono i riferimenti di quelli che hanno depositato un marchio di recente.

Infine inviano a tutti questi soggetti delle comunicazioni nelle quali vengono richieste delle somme per l’apparente registrazione del marchio.

Il trucco è quello di far sembrare la comunicazione “vera” ed effettivamente proveniente da un organo ufficiale; nella moltitudine di comunicazioni inviate, qualcuno casca sempre nella rete dei truffatori.

Ecco come accorgersi che si tratta di una truffa:

– hanno un nome ambiguo e confondibile con quello di Organismi ufficiali;

– utilizzano spesso una lingua diversa dalla propria così da rendere più difficile la comprensione della comunicazione;

– fanno richieste di denaro particolarmente esose.

Questo genere di comunicazioni arrivano per lo più a persone che hanno effettuato il deposito del marchio in autonomia, poiché chi si è affidato ad un professionista è sufficiente che lo contatti per essere immediatamente tranquillizzato sul fatto che si tratta di una pseudo truffa.

Se avete ricevuto una comunicazione dubbia, i suggerimenti sono:

  • guardare il nome della società che richiede il pagamento e ricordare che gli unici Organismi ufficiali dai quali possono potenzialmente arrivare delle richieste di denaro sono:
    1. In Italia, l’UIBM con sede a Roma;
    2. Nella Unione europea, l’EUIPO con sede ad Alicante (Spagna).
    3. Per i marchi internazionali, l’OMPI (o WIPO), con sede a Ginevra (Svizzera).

 

– Devi Registrare un Marchio?

https://www.marchiologo.it/#registrazione_marchio

– Devi Scegliere la Classe del tuo Marchio?

https://www.marchiologo.it/product/indagine-telefonica-preliminare/

– Vuoi un Preventivo per la Registrazione del tuo Marchio?

https://www.marchiologo.it/chiedici-un-preventivo/

– UIBM

https://uibm.mise.gov.it/index.php/it/

– EUIPO

https://euipo.europa.eu/ohimportal/it

– Banca dati marchi registrati in Italia:

http://www.uibm.gov.it/bancadati/

– Banca dati marchi registrati a livello comunitario:

https://euipo.europa.eu/eSearch/