GUARDA ANCHE
consigli PRIMA di Registrare un Marchio

 

Prima di cominciare diciamo subito che di seguito useremo questi termini con i relativi significati:
– logo grafico = l’immagine grafica del marchio che vogliamo registrare;
– nome marchio = il nome vero e proprio del marchio che vogliamo registrare.

Cominciamo col dire che di solito quando si registra un marchio lo si deposita come un “blocco unico”, composto cioè sia dall’elemento grafico (lo chiameremo “logo grafico”) che dal suo nome vero e proprio.
Potendo sarebbe invece preferibile proteggerli separatamente: il nome come marchio denominativo ed il logo grafico come marchio figurativo.

In questo modo il marchio sarà di gran lunga più efficace e tutelabile.
Guardate il video, al minuto 01:15 faccio un esempio per chiarire.

 

– Registrare un Marchio Nazionale:
https://www.marchiologo.it/registrare_marchio_italia/

– Registrare un Marchio Comunitario:
https://www.marchiologo.it/registrare-marchio-comunitario/

– Banca dati marchi registrati in Italia:
http://www.uibm.gov.it/bancadati/

– Banca dati marchi registrati a livello comunitario:
https://euipo.europa.eu/eSearch/